I nostri sidro duri americani preferiti

Fotografie di Diane Fields

Fino a poco tempo fa, non bevevo molto sidro. Ho pensato che fosse per quelli con un debole per i dolci che non hanno scavato la birra o il vino ma ancora voluto nel divertimento. Una generalizzazione così ampia era il risultato sia della mia ingenuità che della limitata disponibilità di sidri artigianali negli Stati Uniti.

L’orgogliosa tradizione della lavorazione del sidro esiste praticamente ovunque le mele crescano – Argentina, Austria, Inghilterra, Francia, Spagna – e fino ad ora, le migliori bottiglie raramente viaggiavano. Questo era vero anche negli Stati Uniti, come vi diranno i residenti del Michigan, del Vermont o dell’Oregon.

Il sidro duro ha una lunga storia in America, dove è realizzato in vari stili, dal dolce all’asciutto e ancora al frizzante. Dai giorni coloniali in poi, il sidro duro è stato sorseggiato da quasi tutti, compresi i bambini: Facilmente fatto e poco costoso, era considerato più pulito dell’acqua potabile. Poi il proibizionismo è arrivato e tutto, ma ha cancellato la produzione e il consumo.

Buone notizie: è tornato.

Ho notato per la prima volta alcuni sidri nel mio negozio di vini l’anno scorso. Presto alcuni ristoranti iniziarono ad offrirlo al bicchiere, e gli amici si presentarono con una bottiglia o due. Ho iniziato a saltare la Champagne e a stappare il mio stile preferito di sidro: fresco, asciutto e frizzante per servire gli ospiti lungo tutto il percorso del dessert.

Dolcemente dolce, vivace e con un seducente profumo di mela che è spesso l’unico indizio della sua origine, il sidro non è solo una bevanda dal sapore sorprendentemente complesso, è anche relativamente economico (di solito sotto i 15 dollari a bottiglia) e poco alcolico (tra 5 e 9 percento). Non c’è da stupirsi che gli ecclesiastici lo ritengano ammissibile nel corso della giornata. Il mio interesse sembra essere ben sincronizzato: la rivoluzione del cibo artigianale di oggi ha portato a un boom nella produzione di sidro boutique dal Texas al New Hampshire. I cocktail artigianali possono essere la libagione di scelta recuperata e ripristinata di oggi, ma molto presto sarà il sidro. —Andrew Knowlton

Come ti piacciono le mele??

Abbiamo assaggiato 50 sidri domestici duri. Queste quattro bottiglie, tutte frizzanti e secche, salirono in cima.

E.Z. Frutteti / $ 13
Realizzato con nove varietà di mele per un sapore meravigliosamente equilibrato. Cidre 2010, Oregon

Bellwether / $ 14
Un dissetante in buona salute da una miscela di cimelio Tompkins King e mele Baldwin.King Baldwin, New York

Sidro tandem / $ 11
Rinfrescante, con sentori di agrumi. Uno dei preferiti dello chef Mario Batali, part-time Michigander. The Sweetheart, Michigan

Farnum Hill / $ 13
I lotti più esoterici del frutteto sono imbottigliati sotto questa etichetta. Dooryard, New Hampshire