6 birre fatte con cereali, non una parte della vostra colazione completa

Come qualcuno che beve come se fosse il mio lavoro (perché lo è), ho visto birre fatte con tutto, dai biscotti Oreo alle teste di maiale, e praticamente ogni frutto sotto il sole. Ma nulla attira la mia attenzione come le birre di cereali, che mi riportano al sabato mattina davanti alla TV.

Il processo per la creazione di una birra di cereali varia a seconda del produttore. Alcuni gettano le prelibatezze ricoperte di zucchero direttamente in ebollizione, che di solito si aggiungono al luppolo e ad altri aromi, mentre altri aspettano fino a dopo l’ebollizione e invecchiano la loro birra. Indipendentemente dalla tecnica, una delle maggiori sfide nella produzione di cereali è l’aggiunta di zuccheri semplici. Durante la fermentazione, il lievito mangia zucchero e produce alcol, e troppo zucchero significa il potenziale di sovra-carbonatazione. Un altro problema è ottenere i cereali dentro e fuori dalla birra – un compito semplice quando parli di una scatola o due, ma più difficile quando lavori su una scala commerciale di 35 scatole di Count Chocula.

Per fortuna, i birrai innovativi hanno lavorato attraverso i problemi della birra con i cereali per creare affascinanti birre. Prendi una ciotola e continua a leggere.

cerealiciously
Tramite Instagram / guzowski

Scricchiolio di burro d’arachidi
Birrificio Black Bottle, Fort Collins, Colorado
Questa birra utilizza 35 libbre di Cap’n Crunch al burro di arachidi. Fa parte della serie Cerealiously del birrificio, che è iniziata con una birra a base di Golden Grahams nell’agosto del 2013 e da allora ha usato Cinnamon Toast Crunch, Count Chocula e Lucky Charms, tra gli altri. Come tutte le birre della serie Cerealiously, Peanut Butter Crunch è un latte robusto, dal cuore medio-pieno con una testa abbronzata. In cima all’aroma arrosto, ha il distinto profumo di burro di arachidi. La birra si beve dolce con un retrogusto secco, tostato e persistente.

Shiv Puff Puff
Prison City Pub and Brewery, Auburn, New York
Quando la città di Prison incasinò una delle loro birre, il loro capo birraio Ben Maeso corse a Wegmans in una disperata missione di salvataggio. Ha comprato oltre 50 scatole di bozzoli di cacao e li ha aggiunti direttamente nel fermentatore. Il risultato è stato Puff Puff Shiv, una birra marrone che ha un sapore esattamente come il latte rimasto dopo una deliziosa scodella di sbuffi di cacao. Il barman della prigione Frank Witkowski ci ha dato delle note di degustazione: un cioccolatino liscio con un po ‘di nocciola. Da quel primo delizioso sbaglio, il birrificio ha trasformato il Puff Puff Shiv tre volte (l’ultimo era nel 2016), ma è la birra meno preferita di Maeso perché la pulizia è una bestia, quindi un quarto lotto non è probabile. Tuttavia, se Maeso erano produrre un’altra birra di cereali – e questo è un grande se – ha detto che gli piacerebbe usare i Puffs di Reese.

cereale milk beer brew rebellion
Via Instagram / strangerbrews

Cartoni animati del sabato mattina
Brew Rebellion, San Bernardino, California
I proprietari di Brew Rebellion hanno recentemente recitato nello show di Amazon “Barely Beer Barons”, ma li conosciamo per la serie di Saturday Morning Cartoons. La versione Fruit Loops contiene anche pezzi di cereali incorporati nella cera che ricoprono la parte superiore della bottiglia. La birra robusta al 5,6% versa un nero opaco con una testa sottile e odora di cereali dolci. Siamo lieti di segnalare che, sebbene sia debole, la birra ha davvero un sapore fruttato.

Sabato morning cartoon beer
Per gentile concessione di Somerville Brewing Company

Sabato mattina
Somerville Brewing Company, Somerville, MA
Una delle più recenti aggiunte alla dispensa delle birre di cereali, il Saturday Morning della Somerville Brewing Company è stata creata all’inizio di quest’anno. Il tripel belga del 9 percento viene prodotto con 40 libbre di bacche Cap’n Crunch. La capocantiera della Somerville Brewing Company, Melanie Berman, ha dichiarato che la birra ha fondamentalmente il sapore del cereale, con una doppia dose di dolcezza. Sfortunatamente, sabato Morning sembra essere una tantum, ma possiamo sempre sperare in un secondo lotto.

Sessione IPA – Ciottoli fruttati
McFate Brewing Company, Scottsdale, Arizona
Nel 2014, la botte McFate di Scottsdale, in Arizona, ha condizionato 10 galloni della loro sessione su Fruity Pebbles. Travis Pack, il direttore generale del brewpub originale di McFate, ricorda che la maggior parte della gente pensava che fosse uno scherzo. Sebbene il cereale non rendesse la birra particolarmente colorata, il sapore era inconfondibile: luminoso e frizzante, con i Ciottoli fruttati che si presentavano come una dolcezza sul finale. Più o meno nello stesso periodo, il birrificio produceva anche Puffs Imperial Milk Porter, che bevano condizionato con Cocoa Puffs, sebbene Pack affermasse che il cereale non è venuto fuori tanto perché i Puffs erano una birra più pesante.

hefewheaties
Per gentile concessione di Fulton Brewery

HefeWheaties
Fulton Brewery, Minneapolis, Minnesota
Ok, il nome è un termine improprio: a differenza delle birre elencate sopra, HefeWheaties non contiene cereali e non ha il sapore di Wheaties. Invece, è un ABV non filtrato al 4,7 percento che ottiene un leggero sapore di agrumi da una combinazione di Rakau, Galaxy, Mandarina Bavaria e luppolo Sorachi Ace. Il nome deriva dalla collaborazione della Fulton Brewery con General Mills, un’altra azienda con sede a Minneapolis, che ha contribuito a progettare gli HefeWheaties come la Colazione dei Campioni. Secondo il direttore del marketing di Fulton, Tucker Gerrick, il progetto si è riunito quando qualcuno di Fulton e qualcuno del generale Mills ha lanciato idee in un bar locale – in quattro mesi ha bevuto una birra. La birra si esaurì così rapidamente che Fulton non ne aveva abbastanza per soddisfare tutti i loro account. Al momento, non ci sono piani per produrre di nuovo HefeWheaties, ma Gerrick ha detto che Fulton è aperto all’idea se il generale Mills dia loro una chiamata …

Kenny Gould è l’Editor in Chief of Hop Culture, una rivista di birra artigianale online. Vive a Pittsburgh, in Pennsylvania.

Gli esperti esaminano 25 latti di cereali-whoa:

Gli esperti provano 25 latti di cereali