Prepara un dolce butile, umido e perfetto evitando questi errori comuni

Se hai mai avuto un pezzo di torta di sterlina, sai quanto può essere deprimente. Ciò che dovrebbe essere dolce e morbido non è altro che un pezzo di pane pesante e asciutto mascherato da torta. Ma a bene pezzo di torta di libbra? Questo è un gioco di palla completamente diverso. “La torta di libbra dovrebbe essere leggera, con una grana finemente strutturata, umida e uniforme”, dice Claire Saffitz, BAAssociato al food editor e fornaio straordinario. Ha creato, testato e fatto decine di dolci da una libbra, inoltre è molto esperta nella scienza della cottura (sì, è una scienza). Abbiamo raggiunto Saffitz nella cucina di prova per delineare gli otto passaggi necessari per la perfezione della torta. Stai facendo uno di questi errori comuni?

1. Non solo scavare i tuoi ingredienti secchi

“Sbatti gli ingredienti secchi per rimuovere i grumi”, dice Saffitz, “Quindi usa il metodo lanugine, cucchiaio e livello.” Il che cosa? Per eseguire questa tecnica, utilizzare una forchetta o una frusta per far sgocciolare la farina, quindi inserirla nel misurino. Infine, livellalo con un coltello. Questo metodo è superiore al metodo scoop, perché schiacciare e riempire il misurino può provocare una farina troppo densa.

Tortino di crema di formaggio con glassa di agrumi. Foto: Jonathan Lovekin

2. Lascia che le tue uova e il burro arrivino alla temperatura della stanza. Se non sono … Aspetta!

Non solo le uova e il burro dovrebbero essere a temperatura ambiente, ma dovrebbero anche essere tutti stesso temperatura. L’aggiunta di uova fredde per riscaldare il burro li farà cogliere. Metti le uova e il burro sul bancone per diverse ore prima di pianificare la cottura. Inoltre, non imbrogliare ammorbidendo il burro nel microonde. Otterrà troppo caldo e il burro parzialmente fuso non funzionerà correttamente nella fase di scrematura.

3. Prenditi il ​​tempo per una crema completa della tua pastella

Questo è il consiglio più importante da ricordare per una torta perfetta. Come fai a sapere se i tuoi ingredienti sono “completamente” crema? Aspettatevi di usare il vostro stand o il mixer elettrico per almeno cinque minuti o più. Non fermarti quando la miscela sembra combinata. “Dovrebbe essere di colore molto pallido, quasi bianco”, spiega Saffitz. E sì, hai davvero bisogno di usare il burro per la torta di libbra. I bordi taglienti dei granuli di zucchero si fendono attraverso il burro, creando sacche d’aria che si espandono ulteriormente al forno. Solo il burro cattura e tiene queste tasche, quindi non c’è davvero alcun sostituto. (Bene, ad eccezione dell’olio di cocco, che funziona in modo simile. Questa ricetta utilizza una combinazione di entrambi.)

4. … Ma non overmix

Una volta che il burro e lo zucchero sono cremosi, aggiungi gli ingredienti secchi per gradi. Saffitz consiglia di fermare il miscelatore elettrico quando si iniziano a vedere strisce bianche che attraversano la pastella. Utilizzare una spatola larga per piegare delicatamente il resto della farina. “Delicatamente” è la chiave qui; l’overmixing con una mano pesante farà sì che la pastella si sgonfia e tutte le operazioni di crematura saranno invertite. Il risultato sarà una torta densa e dura.

Cardamomo Pound Cake. Foto: Ditte Isager

5. Non dimenticare mai di imburrare e infarinare la padella

Usa del burro ammorbidito per ungere l’interno della tua padella. Puoi applicare il burro con un pennello da cucina, un batuffolo di carta oleata o solo le dita, ma assicurati di ricoprire ogni fessura, compresi gli angoli e le cuciture dove i bordi incontrano il fondo. Quindi aggiungere la farina e girare la padella per rivestirla interamente. Capovolgere la padella e picchiettarla delicatamente per rimuovere la farina in eccesso, ruotando la padella mentre si tocca. “Pensa al burro e alla farina come cuscinetti a sfera tra la torta e la padella”, dice Saffitz.

6. Non farti torta

Una costante 325-350 gradi è l’ideale quando si tratta di cuocere la torta della libbra. Posizionare la teglia al centro del forno e ruotarla una volta, a metà del tempo di cottura, mentre cuoce per tener conto di eventuali punti caldi. Per garantire che il calore del forno circoli correttamente attorno alla torta, non cuocere nient’altro nello stesso forno, quelle verdure arrosto dovranno aspettare. Non appena la cucina inizia ad avere un odore delizioso, inserire un tester per torte o uno stuzzicadenti nella parte più spessa. Se esce pulito, la torta è fatta. La maggior parte delle ricette della torta della libbra va fatta cuocere per più di un’ora, ma non esitare a provarla non appena inizia a puzzare. Che dire delle cime screpolate? “Non preoccuparti”, dice Saffitz. Una cupola incrinata è un’indicazione di un lavoro ben fatto durante la scrematura: le sacche d’aria che hai lavorato duramente per creare sono ciò che ha causato l’espansione della torta.

7. Raffreddare la torta parzialmente nel piatto, ma non dimenticare di spegnerlo

Dopo aver rimosso la torta dal forno, metterla su una gratella e lasciarla raffreddare nella padella per 20 minuti. Una torta urlante è troppo delicata per essere rimossa dalla padella. Ma non aspettare troppo a tirarlo fuori; non vuoi che si formi la condensa o che la torta faccia vapore nella pentola. Capovolgere delicatamente la padella e rimuovere la torta, quindi lasciare che finisca di raffreddare completamente sul rack. Come bonus, con tutte le superfici esposte all’aria, si raffredderà più velocemente.

Torta di libbre con albicocche marinate al Grand Marnier. Foto: Hirsheimer e Hamilton

8. Non aver paura di aggiungere aromi

Se sei una classica torta alla vaniglia che stai cercando, fai un favore a te stesso e raschia una bacca di vaniglia nella pastella; il sapore è superiore a quello dell’estratto. Sentiti libero di aggiungere altri sapori con estratti, spezie e zeste: alcune opzioni: estratto di mandorle e baccelli di vaniglia, un paio di cucchiai di liquore (come il Grand Marnier), mezzo cucchiaino di fiori d’arancio o acqua di rose, buccia di limone grattugiata e qualsiasi spezia di cottura riscaldante (come la cannella, la noce moscata e il cardamomo). Non aggiungere più di 2 cucchiai di liquido, tuttavia; la pastella diventerà bagnata e densa. Per servire la tua torta di libbra, fai un taglio con la panna montata leggermente zuccherata o marmellata. Inoltre, dice Saffitz, “Lo è delizioso quando lavorava alla piastra. “

Metti a frutto tutte queste conoscenze con la ricetta del nostro Chocolate Coconut Pound Cake preferita dal personale.