Non rovinare il Ringraziamento con questi comuni errori di torta di zucca

Quasi iconico come la torta di zucca del Ringraziamento è una torta di zucca incrinata e fradicia. Seriamente, perché queste cose sono così facili da rovinare? La zucca dovrebbe essere infinitamente più facile delle torte più elaborate, come la torta a reticolo o le torte per mani piegate con cura. Ma anno dopo anno è la stessa storia: la tua torta di zucca sembra meno la star del buffet di dolci e più simile a Pinterest Fail. Quindi cosa dà? È probabile che tu stia commettendo uno di questi errori comuni.

1. Usando una purea di zucca troppo bagnata

Siamo grandi fan della purea di zucca in scatola (la roba semplice, non il ripieno di torta) qui a BA, anche se quando Rick Martinez vuole andare fuori tutto, usa zucche fresche e fa il suo. C’è una cosa molto importante da tenere a mente quando si cucina la propria purea di zucca (o zucca): le purea fatte in casa saranno molto più umide rispetto alla varietà in scatola. Combattere l’umidità in eccesso, che renderebbe una crosta inzuppata e riempire dribilmente, facendo due passi. In primo luogo, prima di purea, arrostire la zucca in un forno basso piuttosto che bollirlo. La tostatura incoraggia l’evaporazione mentre si concentra i sapori, assicurandosi di non ottenere dorature o colore sulla zucca. In secondo luogo, dopo averlo passato in un robot da cucina, farlo cuocere in una pentola per sugo finché non si riduce e si addensa. Oppure puoi evitare tutto ciò usando la zucca in scatola. La tua chiamata, ma ci piace il marchio di Libby!

zucca-caramel-tart-con-tostato-nocciola crosta
© 2015 Christopher Testani

Crostata di zucca e caramello con crosta di nocciole tostate (cose di livello superiore!). Foto: Christopher Testani

2. Non sapendo che tipo di crosta ti piace

Ci sono due tipi di amanti della crosta in questo mondo: quelli che vogliono una crosta di torta sfoglia e croccante e quelli che vogliono una crosta più densa e gommosa. Martinez è nel campo denso / masticabile, e per riuscirci, non sbuccia (cuoce parzialmente) la sua crosta. Invece, stende l’impasto e versa il ripieno direttamente nella crosta prima di cuocerlo tutto in una volta. Se preferisci avere degli strati sfogliati, scalda la crosta e lasciala raffreddare prima di aggiungere il ripieno. Ma non agganciarlo (l’attracco è aerare la crosta prima di cuocerla facendola frullare con i denti di una forchetta). Ciò farà sì che la crema pasticcera si riversi nella crosta inferiore, sconfiggendo tutta quella cosa “traballante” che stavi cercando.

3. Utilizzo della vaschetta sbagliata

La pentola scelta per la torta da cucina è una pentola in vetro Pyrex da 9 “, che non solo ti permetterà di vedere quanto dorata sia la tua crosta, ma è anche il conduttore più efficiente di calore per questo scopo. riscaldare rapidamente e ottenere urlando caldo, nel senso che potrebbero bruciare la tua torta.Mentre le padelle in ceramica sembrano eleganti, si riscaldano lentamente e mantengono una temperatura elevata per molto tempo dopo che sono state rimosse dal forno. Ciò significa che stai correndo il rischio di cuocendo troppo la torta con il tempo di cottura del riporto.

bruleed-Bourbon-acero-zucca-pie
Chris Court

Questa torta di zucca Bourbon-acero Brûléed è impeccabile. Foto: Chris Court

4. Cottura eccessiva della crema pasticcera

È utile pensare al ripieno di zucca come una crema pasticcera, piuttosto che una torta. La combinazione di uova, latticini e zucchero significa che si preparerà liscio e setoso come un budino tradizionale. L’aggiunta della purea di zucca lo stabilizza, rendendolo meno jiggly una volta che si è completamente raffreddato. Ma come con tutte le creme, dovresti togliere la torta dal forno mentre c’è ancora un piccolo strappo nel centro della torta. Continuerà a cuocere dopo averlo rimosso dal forno, anche se hai usato una padella di vetro. La crema cotta al forno è crema pasticcera incrinata. Se la tua parte superiore si rompe, non sudare. Succede al meglio di noi. Travestire il problema ammucchiando la torta completamente raffreddata con panna montata, zucchero brûlé o semplicemente affettandola in pezzi prima che chiunque possa dare una sbirciatina.

Ora che hai abbassato la tecnica, impara a immaginare la tua torta di zucca.

Più informazioni a torta, proprio qui:

Come fare una bella torta di zucca, ogni volta