La tecnica: come modellare gli agnolotti

L’Agnolotti è una delle nostre forme di pasta preferite perché le piccole tasche create dalla presa dell’impasto catturano la salsa. Questa tecnica è leggermente diversa da un classico raviolo, ma crea una forma completamente nuova dopo aver aggiunto un solo passaggio in più. Se non sei dell’umore adatto per la zucca butternut, puoi provare una variante con un semplice ripieno di ricotta e marinara.

Ravioli-Primer-pasta

Fotografia di Alex Lau

Tira quella pasta

Per iniziare, spolverare una grande teglia da forno bordata con farina di mais e impostare il tuo stampo per la pasta più spessa; spolverare leggermente con farina di mais. Dividere l’impasto in 4 pezzi e appiattirli in un rettangolo stretto (non più largo della bocca della macchina); passare attraverso i rulli. Piegare l’impasto secondo necessità per adattarlo e rotolare di nuovo. Ripeti questa procedura senza piegare, aggiustando la macchina alle impostazioni più sottili dopo ogni passaggio, finché la pasta non ha uno spessore di 1/16 “(impostazione 8 sulla maggior parte delle macchine) .Se non disponi di una macchina, puoi arrotolare i fogli longitudinalmente con un mattarello fino a 1/16 “di spessore. Per sapere che hai il tuo impasto abbastanza sottile, reggilo alla luce e passa la mano dietro di esso. Se riesci a vedere l’ombra della tua mano, sei a posto.

butternut-zucca-agnolotti-ravioli-Primer-riempimento

Fotografia di Alex Lau

Ottieni Piping

Spolvera leggermente la superficie di lavoro con farina di mais per evitare che si attacchi. Lavorando con una lunghezza alla volta, disponi l’impasto in modo che il lato lungo sia rivolto verso di te. A partire da un pollice dal bordo corto e due pollici dal lato lungo più vicino a te, fai un tubo di miscela di cucchiai di miscela di zucca (nella ricetta completa qui) per tutta la lunghezza dell’impasto, distanziandoli di ¾ di pollice. Questa tecnica può essere eseguita anche posando una lunga fila di tubature sull’impasto, ma preferiamo singoli punti per mantenere pulito il prodotto.

butternut-zucca-agnolotti-ravioli-Primer-folding

Fotografia di Alex Lau

Pennello, Pennello, Pennello

Spazzolare leggermente l’acqua attorno a ciascun tumulo per creare un legame tra i due strati di pasta. Piega il lato lungo più vicino a te sopra il ripieno, estendendolo di almeno un pollice dopo il ripieno.

butternut-squash agnolotti-ravioli-Primer-pizzicare

Fotografia di Alex Lau

Seal ‘Em Up

Una volta piegato l’impasto, premere la lunghezza per sigillare. Con l’indice e il pollice su entrambe le mani, pizzicare l’impasto su entrambi i lati del ripieno, sigillare l’impasto e creare forme a “cuscino”. Qui è importante avere più aria possibile dagli agnolotti.

butternut-squash agnolotti-ravioli-Primer-trimming

Fotografia di Alex Lau

Perdere un po ‘di peso

Usando un tagliapasta o una taglierina per pizza rotolante, taglia il lato lungo della pasta più lontano da te a circa mezzo centimetro dai cumuli di ripieno. Quindi taglia le estremità corte per creare bordi ordinati attorno agli agnolotti. Puoi scavare i tuoi fiocchi.

butternut-zucca-agnolotti-ravioli-Primer-taglio

Fotografia di Alex Lau

Tagliare fuori

Ora tagliare tra ogni tumulo di riempimento, rendendo i singoli pezzi di pasta. Trasferisci i tuoi angolotti in un vassoio di fogli impolverati con farina di mais e ripeti i passaggi precedenti con l’impasto rimasto e riempi fino a quando la tua pasta è pronta per essere cotta.

Ottieni la ricetta completa: Butternut Squash Agnolotti. E poi master Brai Lamb Shank Ravioli o Sweet Corn e Ravioli Ricotta