I 7 più comuni errori di cottura toast francese

Il brindisi francese è il campione del brunch. Nulla dice “fine settimana” come quello che dovrebbe essere un dessert (è fondamentalmente un budino di pane fritto) e lavarlo con qualcosa di frizzante che puoi avvolgere nel succo d’arancia e servire in un flauto. Noi abbiamo chiesto buon appetitoIl senior editor di cucina Alison Roman e editor di cibo digitale Dawn Perry per risolvere i nostri errori di toast francesi più comuni. I loro suggerimenti qui sotto:

Pane tostato francese al forno con crumble di pecan

  1. Aggiungendo troppo latte e zucchero alla crema pasticcera, non esagerare con il caseificio. Se c’è troppo, l’uovo nella miscela non cuocerà, significa pane bagnato, fradicio. Volete che il toast francese sia asciutto sulla superficie con bordi leggermente croccanti. Per quanto riguarda lo zucchero, se si aggiunge lo sciroppo d’acero, il miele o si spolvera il brindisi con lo zucchero a velo sul piatto, non è necessario che la crema pasticcera sia troppo dolce.

  2. Non mescolare accuratamente la crema pasticcera
    Non vuoi che pezzi di albume si presentino sulle tue fette perfettamente dorate. Assicurati di frullare la crema fino a quando il caseificio, le uova e le spezie (se usate) sono ben combinate.

  3. Non scegliere il pane giusto
    Il toast francese è come il budino di pane. Assorbe una crema pasticcera per una consistenza cremosa all’interno e una consistenza leggermente croccante all’esterno. Se il pane è molto sottile, sarà troppo fragile da tenere insieme quando immerso nella crema pasticcera. Se è troppo spesso, non cucinerà mai al centro. Lo spessore ideale per una fetta di pane tostato francese è da 3/4 “a 1” di spessore. E assicurati di scegliere un tipo di pane che sia al tempo stesso spugnoso e abbastanza robusto da non cadere a pezzi durante la cottura. Brioche, challah, o una pagnotta Pullman sono tutti ideali, motivo per cui li vedrete spesso nei menu del brunch.

  4. Inzuppare il pane
    Un sacco di cuochi casalinghi immergono rapidamente ogni lato del pane nella crema pasticcera prima di lanciarlo nella padella. Il pane deve immergere nella miscela di uova; vuoi che penetri nel pane per un centro morbido e coccolato. Ciò richiede una certa pressione, ma delicata, e lasciare che il pane si impregni per almeno 15-20 minuti.

  5. Usando troppo calore o non abbastanza
    Il toast alla francese non è una bistecca: non vuoi bruciare la superficie. Poiché c’è zucchero nella miscela di uova (la crema pasticcera), caramellerà e brucerà rapidamente. Inoltre, l’interno non cucinerà del tutto, e ti verrà lasciato un toast bruciato, ancora inzuppato. Al contrario, se lo cuociono a una temperatura troppo bassa, il pane si asciugherà e non avrai quel bel centro morbido che rende il toast francese così decadente. Cuocere da tre a quattro minuti per lato a fuoco medio.

  6. Non preriscaldare la padella
    Se la padella non è abbastanza calda quando si mette la prima fetta, la crema si allarga formando un “piede” sul fondo del toast francese. Quando la padella è abbastanza calda, il battitore non avrà il tempo di filtrare; la crema pasticcera inizierà a cuocere non appena colpisce la padella.

  7. Solo usando il burro
    Dare alla padella un leggero strato di olio neutro e burro. Questo aiuterà a prevenire la combustione del burro. E assicurati di pulire la padella dopo ogni partita, quindi utilizzare una nuova combinazione di olio neutro e burro. Altrimenti, il burro brucerà e piccoli pezzi neri rimarranno attaccati alla prossima serie di toast francesi.

Metti alla prova le tue abilità: French French Toast

Vuoi un altro, più gustoso piatto brunch a stelle? Guarda il video per imparare come preparare waffle con prosciutto e formaggio.