Costruisci un sapore migliore evitando questi errori comuni alla marinata

Una buona marinata non aumenta solo il pollo arrosto, le bistecche alla griglia o il tofu in padella. Sosteniamo che in alcuni casi è necessario. (Se hai mai rosicchiato su una bacchetta grigliata asciutta e insipida, sai di cosa stiamo parlando). Ma non tutte le marinate sono uguali.

1. La tua marinata è un tempio, non un terreno di dumping

Il test manager della cucina, Brad Leone, lo dice meglio: “La gente tende a esagerare, come con la maggior parte della cucina, meno è di più. La tua marinata non è un bidone della spazzatura per farti gettare vasi vuoti di vino.” Una vera e propria marinata dovrebbe avere attenzione e sapore pulito – questo non è il momento di combinare Sriracha, senape, salsa di soia, salsa piccante, aceto balsamico, aceto di sidro di mele, marmellata di cipolle e qualunque altro barattolo casuale si annida nello scaffale del vostro frigorifero. Scegli un tema semplice o definendo un ingrediente e non allontanarti troppo dal corso. Inoltre: il punto di una marinata è migliorare le proteine: vorrai poter gustare e gustare quella bistecca, pollo, tofu, ecc..

Chimichurri Marinata. Foto: Kang Kim

2. Non ottenere troppo salato o acido

Un altro errore comune, secondo Leone: usare troppo sale. La marinata dovrebbe mescolarsi con le proteine ​​per qualche ora (di più su quello in un minuto), che è una buona quantità di tempo per l’aglio, l’olio, le erbe, cosa-hai-da infondere tutto con sapore. Ricordati di questo quando aggiungi S & P: Quel petto di pollo non sarà solo sdolcinato se si carica sul NaCL, può anche risultare secco. Il sale estrae l’umidità dagli ingredienti, quindi prendi le mani troppo pesanti, e sarai a bere sulla salsa a cena per compensare un uccello secco. Lo stesso vale per le marinate troppo acide, afferma Carla Lalli Music, BAIl direttore del cibo. Ricordati di quanto agrumi e aceto aggiungi.

3. … Ma non essere un Wimp aromatizzato, o

Non stai bevendo la marinata; funziona la sua magia in modi più sottili e lentamente rilasciati. Quindi non aver paura di diventare grande e audace (molte d’aglio). Inoltre, la cosa migliore che puoi fare per dare sapore alla tua marinata è dare il via agli aromatici. Ciò significa ammaccare le erbe, tostare le spezie, spaccare gli spicchi d’aglio e tagliare gli alliumi. Questi passaggi apparentemente semplici aiuteranno a liberare la bontà nel resto della marinata, che poi, ovviamente, verrà trasferita all’evento principale.

Il segreto di questo pollo nuziale è la marinata. Foto: Christina Holmes

4. Non aver paura di un po ‘di grasso

Secondo la musica, “Fat porta sapore e aiuterà a distribuire tutti gli ingredienti nella marinata in tutti gli angoli della bistecca, ecc.” Nella maggior parte dei casi, un olio dal gusto neutro poco costoso, come la canola, funzionerà perfettamente. Gli oli costosi artigianali o speciali, come gli oli di noci, possono avere un sapore eccezionale, ma il loro sapore delicato si cancellerà se introdotto al calore.

5. È un processo: non farlo

Preparati a metterti in contatto con il tuo maestro zen interiore: Una buona marinata richiede tempo per affondare. La maggior parte richiede almeno un paio d’ore per fare una differenza percepibile nel gusto, e tutti sono infinitamente più efficaci quando è permesso mescolarsi con la proteina durante la notte (refrigerata nel frigorifero, ovviamente). Ci sono alcune eccezioni – la marinata per questi spiedini di pollo Sambal è così audace che la carne si tuffa rapidamente prima di grigliare. Certo, se lo facessi e lo marinassi in anticipo, sarebbe molto meglio. Se hai fretta, usa questo trucco della musica: “Se hai solo un breve periodo di tempo per marinare, lascia la proteina a temperatura ambiente e dagli un paio di salti e massaggi per aiutarla ad assorbire”.

6. Prenota metà e non riutilizzare!

Il più grande errore di marinata è anche pericoloso per la salute. Non usare la marinata originale per imbastire la proteina durante la cottura. Invece, separare la marinata preparata in due lotti. (Questo non è obbligatorio per gli articoli non a base di carne, come il tofu.) Utilizzare una metà per marinare la carne cruda. Quando sei pronto per grigliare, scottare o arrostire, scartare la marinata di carne cruda. Usa la seconda marinata non contaminata durante il processo di cottura. Aggiungerai aroma, glassa lucida ed eviterai la salmonella. Tutti vincono!

Le nostre migliori marinate (e sfregamenti e salamoie, per buona misura)