Conteggio di Babbo Natale su di te: non fare questi errori comuni di latte e biscotti

Questa vigilia di Natale, mentre siamo tutti coccolati e sognando prugne zuccherate toast alla cannella e acero, ci sarà un uomo che lavora instancabilmente per tutta la notte. No, non stiamo parlando del custode notturno nel tuo ufficio. Stiamo parlando di Babbo Natale. Un uomo così disinteressato merita uno spuntino e una bevanda fredda, ed è qui che entri: non commettere questi comuni errori di latte e biscotti. Babbo Natale ti ha dato quella tavola da boogie e lui può riprenderla.

Bark-biscotti al cioccolato-menta piperita-
Isabelle Bonjean

Rendilo carino per Babbo Natale. Foto: Isabelle Bonjean

1. Usando i cookie acquistati nei negozi

Babbo Natale compra i tuoi regali da un negozio? No. Lui ei suoi elfi schiavizzano tutto l’anno per farli a pezzi. Restituisci il favore e passa qualche ora a cuocere i biscotti * per l’omone. Il tipo di cookie che fai non è importante. Tutto ciò che conta davvero per Babbo Natale è che tu metti tanto amore in ogni gruppo e un sacco di applausi natalizi!

* Se si sceglie di acquistare i cookie, tuttavia, l’unica opzione accettabile è Keebler E.L. Fudge. Non chiedere perché.

2. Versare latte scremato

Vattene da qui con la tua acqua da latte colorata di blu. Niente soddisfa come un bicchiere di latte intero ricco e cremoso, e faresti meglio a credere che Babbo Natale sappia la differenza. Inoltre, non acquisirà mai un baffo di latte adeguato con la roba senza grassi. Stai pensando ad un latte alternativo, come l’avena o la mandorla? Stop.

base-dado-latte-840x600
Ditte Isager

Sarebbe meglio essere latte intero. Foto: Ditte Isager

3. Scambiare il latte per una birra

Non ascoltare il tuo papà. Babbo Natale non vuole una birra. Santa sta guidando (una slitta) tutta la notte, e sarebbe irresponsabile da parte sua assorbire. Di ‘a tuo padre di prendere il suo lager.

4. Non lasciare una nota

Sì, Babbo è onnisciente e onniveggente. Ma questo non significa che non apprezzerebbe nemmeno una piccola nota da parte tua. Questo è il momento ideale per ringraziarlo per il suo duro lavoro e reiterare esattamente quanto è buono sei stato tutto l’anno.

5. Dimenticare le renne

Babbo Natale non è niente senza i suoi fidati destrieri. (Pensi che sia facile trasportare regali per 7,3 miliardi di persone, oltre a un uomo che sta mangiando il suo peso in biscotti di zucchero bianco al cioccolato Matcha tutta la notte?) Getta quelle renne a pezzi, e per “osso” intendiamo un mucchio di carote. Biologico. Con le loro cime.

Avrai bisogno di una buona ricetta per i biscotti …

E non dimenticare di decorarli, neanche

Decora sempre i tuoi migliori biscotti