Cosa vuol dire bere intorno a (la maggior parte dei) il mondo su Epcot

Una settimana fa, ho compiuto il mio primo viaggio a Disney World all’età di 25 anni. Il mio piano era di far correre la Disney World Half Marathon con alcuni amici, ammirare tutta la magia che apparentemente mi mancava da bambino. Il mio piano ancora più grande era quello di reidratare irresponsabilmente l’esperienza di Epcot conosciuta come Drinking Around the World, che è una specie di pub crawl in ogni “paese” all’interno dell’Epcot’s World Showcase. (Disney si rifiuta di riconoscerlo come un’attività ufficiale, per ragioni probabilmente ovvie, quindi è più di un tour autoguidato attraverso il World Showcase-c’è una mappa che puoi seguire, o puoi semplicemente camminare in cerchio) La notte prima del gara, tuttavia, abbiamo ricevuto una mail che diceva che la gara era stata annullata a causa del rischio di fulmine. Quindi, ci siamo preparati per un diverso tipo di maratona: il tipo di alcol.

Permettetemi di essere il primo a dire: Epcot dipinge un’immagine del mondo in forma abbreviata. È uno in cui dominano i paesi europei, l’India e la Russia (che rappresentano una vasta porzione della popolazione globale) non esistono affatto e quasi tutta l’Africa è stata confinata in un’area chiamata “Avamposto africano”. Armata di questo sano scetticismo e indossando il tutù che dovevo usare per la mezza maratona, sono partito per un viaggio di un giorno intero a bere in ognuno degli 11 paesi di Epcot.

Caricamento in corso

Vedi su Instagram

11:35 a.m .: Entriamo nel nostro primo paese, il Messico, attraverso una piramide progettata per assomigliare a quelli di Teotihuacàn. Dentro c’è un bar chiamato La Cava de Tequila. Sai, il tuo classico tempio antico con una barra di tequila dentro. La cameriera consiglia qualcosa chiamato “Avocado Margarita”. Lo ordino. Ha un sapore come i meloni e niente come il guacamole con la tequila, come speravo. La mia amica Kate ha un coupon per patatine e salsa gratis; hanno compensato con successo il sapore simile alla Airhead del margarita.

12:02 pm: Mentre esco, vedo Donald Duck che danza in un sombrero e non sono sicuro che sia reale o un’allucinazione evita-rita.

1:20 pm: Facciamo una breve pausa per andare su un simulato giro in deltaplano chiamato Soarin ‘. Probabilmente il margarita non era la scelta migliore. Mi sento silenziosamente in secca mentre sorvoliamo le Piramidi di Giza.

1:25 pm: La Norvegia, come avrete intuito, è stata ora ricostruita fondamentalmente a Congelato Parco a tema. UN Congelato-testa me stesso, questo è il mio paradiso. Sfortunatamente, la linea per il giro in barca di Frozen Ever After dura più di due ore. Mi consolo con il carrello delle bevande senza nome di fronte al Padiglione della Norvegia, dove il server mi dice che il drink da prendere è il tiro del ghiacciaio di Linie Aquavit. “È l’unica cosa che offriamo in realtà dalla Norvegia”, aggiunge. Mentre mi dà lo sparo, lei ridacchia e dice: “Questa sarà l’ultima cosa che ricordi!”. Spero davvero di no, perché devo scrivere un articolo su questo! Ha un sapore di liquirizia annacquata. Il mio amico Peter prende un soffio e dichiara che “odora di playdough”. Sorpresa: nessun altro vuole fare un tentativo con me.

Caricamento in corso

Vedi su Instagram

1:45.: Ahhh China, terra di alcune delle più diverse e deliziose cucine regionali del mondo, e … .Piazza di grappa con vodka? Questa è la bevanda (è molto inimmaginabilmente chiamata la Peach Snap!) Che mi viene raccomandata a The Joy of Tea (nonostante il nome, ci sono solo quattro offerte di tè reali). La mia amica Lauren prende un drink chiamato (vorrei che lo stavo inventando) “Tipsy Ducks in Love”, che è caffè e tè al latte miscelato con bourbon e cioccolato. Kate dice che ha il sapore di una moka Starbucks a spillo. Chiedo al nostro server, un nativo cinese, quale è il suo preferito. Lui mi guarda e ride.

1:58 pm: Ci avviciniamo all’area vuota che è “African Outpost” e mi sento sinceramente triste che l’offerta principale del menu sia “Hot Dog with Chips”. Ci sono alcune opzioni per bevande, con nomi come “Frozen Elephant” (è congelato Coca- Cola e liquore alla panna, nel caso ve lo stiate chiedendo), ma l’intero set sembra troppo problematico per sostenere.

Caricamento in corso

Vedi su Instagram

2:00 pm: Arriviamo in Germania, dove ci sono non meno di cinque aree per l’acquisto di birra. In uno dei punti ristoro, celebrano l’Oktoberfest ogni 15 minuti, con un grande spettacolo di musica e brodwurst all-you-can-eat. Ordino uno Schofferhoffer o una birra al pompelmo. Si tratta di livelli di punch hawaiano di dolce ma rinfrescante nondimeno.

2:20 pm: Mentre passiamo dall’Italia, il mio stomaco inizia a sentirsi un po ‘nauseato. Penso che il mio reflusso acido stia cominciando a salire dalle chips di paprika che avevo in Germania e dallo shot di Aquavit Glacier. Decido di saltare Tutto Gusto Wine Cellar e la sua ampia selezione di Prosecco per ora.

Caricamento in corso

Vedi su Instagram

2:28 pm: Il Giappone è a mani basse la fermata più attesissima (Perché ramen! Mochi! Ciao Kitty!), E procediamo a correre oltre l’America (a chi importa, io vivo qui) verso le porte Torii.

3:15 pm: Dopo aver attraversato il Mitsukoshi Department Store in Giappone e facendo del mio meglio per non comprare un pianificatore gonfiabile Chococat da $ 50, arriviamo al bar del sakè. Ricevo lo Yuzu Omoi, un sake tradizionale e liscio, infuso con il tipo di brillante esplosione di agrumi che solo lo yuzu può fornire. È leggero, energizzante e il miglior drink che ho avuto fino ad ora. Giappone. Prende. esso.

3:42 pm: Inciampo (letteralmente) al bar in Marocco, e ordino la Casa Beer, che il mio server, Jalal, chiama “la Luce Miller del Marocco.” Grande. Sorseggio il mio Champagne di birre marocchine, che è amaro ma stranamente aiuta a calmare lo stomaco. Peter riceve un’arancia chiamata “Viaggio Mediterraneo”, che è l’equivalente di un Cacciavite in un flauto di plastica festivo. Questo è l’unico paese africano rappresentato al di fuori dell ‘”Avamposto africano” – ma le opzioni per bere non sembrano essere molto migliorative. (Sono stato in Marocco e le bevande sono davvero fantastiche! Mi sembra un’occasione persa).

Caricamento in corso

Vedi su Instagram

4:11 pm.: In Francia, vediamo Belle! Un uomo che tiene in equilibrio una bottiglia gigante di Bordeaux in testa! Un modello in plastica della Torre Eiffel! Voglio disperatamente comprare un Ratatouille chef toque (completo di topo ripieno, natch) e invece prendi un bicchiere di rosé. Va bene. Ordino anche un Napoleone e una Pissaladière (una creazione gonfia per la pizza). Un maratoneta con una medaglia al collo spia il mio grande piatto di carboidrati e mi chiede se ho appena completato la gara (solo la mezza maratona, non il pieno, è stata annullata). Me ne vado il più presto possibile, cercando di non dargli l’occhio laterale mentre esco dalla boulangerie.

4:46 pm: Finiamo la nostra scansione in Canada, che consiste principalmente di steakhouse e totem. A questo punto tutti hanno bevuto, ma ho un canadese Molson perché sono ubriaco e mi è sembrata una buona idea. Mi sdraio su una poltrona fatta di tronchi di legno finto e, per la prima volta nel mio viaggio in Disney, ho un momento di tranquillità. Arriva il sole e sento il piacevole profumo di burro e carne di manzo che provengono dalla Steakhouse Le Cellier nelle vicinanze. Forse dovremmo davvero trasferirci in Canada.