Tutto quello che devi sapere sui semi di Chia e su come mangiarli

I semi di chia erano un ingrediente di nicchia che si poteva solo scovare nei negozi di alimenti naturali accanto ai semi di canapa e alla spirulina. Ma ora è possibile trovare chia al supermercato locale, in tutto, dai granuli e cereali agli yogurt e alle bevande energetiche. Lo puoi trovare anche nei ristoranti: il budino di Chia è diventato un punto di riferimento per i caffè alla moda e le colazioni come il Dimes di NYC e il Café Gratitude di L.A. Vuoi goderteli a casa? Continua a leggere per tutto ciò che devi sapere su questi semi ricchi di energia.

Cosa hai bisogno di sapere

I semi di Chia vengono raccolti da una pianta da fiore della famiglia della zecca nota come Salvia hispanica, che è nativo di parti del Messico e Guatemala. I semi di chia di buona qualità sono naturalmente di colore nero o bianco (non dovrebbero essere marroni, di più in quello sottostante). I semi di Chia sono diventati un alimento salutare commercialmente popolare negli ultimi dieci anni o giù di lì, ma in realtà sono una delle più antiche forme di nutrizione ed erano un alimento base delle diete Maya e Azteche. Questi piccoli semi possono espandersi per contenere circa 10 volte il loro peso secco in liquido. Quando assorbono il liquido, i semi si gonfiano in globuli simili a gel che ricordano palline di tapioca in miniatura.

colazione-chia-budino di cocco-ananas
Danny Kim

Albicocche secche e ananas fresco danno a questa struttura e sapore del budino di chia colazione. Foto: Danny Kim

Come mangiarlo

Puoi facilmente fare il budino di chia, uno dei modi più popolari per mangiare i semi, mescolando un quarto di tazza dei semi in una tazza di liquido (latte di mandorle e succo di frutta sono scelte popolari). Una volta che i semi si sono gelati e il composto non è più acquoso, il “budino” è pronto da mangiare. Questo può richiedere un minimo di 15 minuti, anche se il budino di chia si conserva bene in frigo per diversi giorni. Dal momento che chia non ha un sacco di sapore da solo, sentiti libero di aggiungere spezie, frutta tritata, noci e qualsiasi altro condimento che desideri.

I semi di chia secca possono anche essere aggiunti interi o macinati a frullati e succhi, mescolati allo yogurt o alla farina d’avena o spruzzati sopra un’insalata. Se stai aggiungendo i semi a un drink oa un piatto “umido” come la farina d’avena, si gonfieranno leggermente mentre mangi, ma manterranno un leggero scricchiolio. E anche se questi sono alcuni dei modi più comuni per mangiare la chia, il suo sapore delicato e le dimensioni compatte rendono facile infilare un cucchiaio in praticamente qualsiasi cosa, quindi sperimenta!

Poiché i semi di chia sono in grado di assorbire molto liquido, è importante rimanere ben idratati quando li si consuma, soprattutto in forma secca. Ma non devi esagerare con l’acqua, il tuo quotidiano otto 8 once. gli occhiali basteranno bene.

Super-seed-cospargere-646
Matt Duckor

Questo Super Seed Sprinkle contiene-hai indovinato semi di chia! Foto: Matt Duckor

Benefici alla salute

I semi di chia vengono spesso definiti “super alimenti”, il che significa semplicemente che sono relativamente più densi nei nutrienti rispetto ad altri alimenti. Questi semi hanno circa 140 calorie per due cucchiai, insieme a una buona dose di acidi grassi omega-3, fibre e proteine. Contengono anche tutti e nove gli amminoacidi essenziali, che sono i blocchi di costruzione delle proteine ​​che costruiscono i nostri corpi ma che non producono in modo naturale – dobbiamo farli passare attraverso il nostro cibo. I semi di chia non hanno bisogno di essere macinati prima di mangiare per ottenere i benefici nutrizionali: mangiare tutto insieme avrà lo stesso effetto, e come ti piace mangiarli è solo una questione di preferenze personali.

Consigli per l’acquisto

Puoi trovare chia in qualsiasi mercato alimentare, negozi di alimenti naturali e supermercati ben forniti come Kroger. Alcuni dei marchi di semi di chia più ampiamente disponibili comprendono Chia Co., Nutiva e Bob’s Red Mill. Tutti i semi di chia sono naturalmente vegani e privi di glutine, ma controlla la confezione se vuoi acquistare semi certificati biologici e non OGM. Cerca semi che siano o macchiati di nero o bianco, ma non uniformemente marroni. Il fondatore di Chia Co., John Foss, spiega che i semi di chia marrone sono semi immaturi che non hanno avuto la possibilità di maturare correttamente e questo può portare a minori benefici nutrizionali e dare ai semi un gusto amaro.

Come conservare

I semi di chia hanno una lunga durata e si conservano per diversi anni se conservati in un luogo fresco e asciutto. Facile!

Prendi la ricetta: Chia Pudding con albicocche secche e ananas