Questa panna cotta alla ricotta è liscia e ariosa come una nuvola estiva

La prima volta che ho fatto la panna cotta è stata al college, per un corso di fotografia in Food Photography, che inconsapevolmente mi ha preparato per una carriera di Instagramming food per vivere. L’incarico era di fotografare i dessert, e volevo fare qualcosa che suonasse più sofisticato dei cupcakes di Wegman che i miei compagni di classe avrebbero filmato. (Love U Wegman’s). Ho trovato una ricetta di panna cotta alla barbabietola e melograno mentre pulivamo “bellissimi dessert” su Pinterest (molto concettuale!). I colori rosa scuro impressionerebbero sicuramente il mio professore. Dopo aver fotografato la mia creazione, alla fine l’ho provato e … è stato orribile. La terrosità delle barbabietole ha sopraffatto tutto, e ho pensato di odiare la panna cotta per sempre.

Velocemente in avanti per cinque anni mentre me ne stavo facendo il giro del Test Kitchen in cerca di un 3 pm merenda e c’era la nuova ricetta di Claire Saffitz per la panna cotta alla ricotta. Era leggermente inappropriato mangiare tre porzioni di questa meraviglia tremenda, ma lo feci comunque perché al college anche io dicevo molto YOLO. Mi ha colpito la combinazione di ricotta cremosa e piccante e la dolcezza calda della vaniglia e del condimento del miele. Ero pronto a preparare di nuovo la panna cotta.

Anche se sembra una fantasia, una delicatezza italiana complicata, è DAVVERO facile da fare. Non lo sto dicendo solo perché lavoro in una rivista alimentare. Non c’è parte di questa ricetta che richiede l’accensione del forno, ed è coperto da nettarine e miele appena pescato dai contadini.

Fondamentalmente Gelatin Horizontal
Foto di Laura Murray

Cordiali saluti, questo è come appare la fioritura di gelatina.

Quindi tutto ciò che fai è versare uno di quei pacchetti di gelatina senza sapore – conosci quelli che hanno lo stesso imballaggio che hanno fatto nel 1950 – in una tazza di acqua fredda. La gelatina si dissolve per 10 minuti mentre prepari tutto il resto. Mescolare la ricotta, metà e metà, zucchero a velo, estratto di vaniglia e sale kosher in un robot da cucina (o frullatore se non si dispone di un robot da cucina) fino a quando tutto è combinato. La tua gelatina sembrerà vera gelatina e un po ‘giallastra, il che significa che è sbocciata. Congratulazioni! Quindi aggiungere metà e metà nella gelatina e frullare calore basso fino al liscio. Questo può richiedere più tempo del previsto, perché davvero non vuoi alcun ammasso di gelatina; dovrebbe sembrare un bicchiere di latte intero. Versare quello nel frullatore / robot da cucina con la miscela di ricotta di prima e frullare il tutto per 30 secondi.

Un piatto di olio per la panna cotta-Claire ha usato un piatto di torta in Pyrex ma ho usato una tortiera, entrambi funzionano! Versare la panna cotta nella padella e lasciarla raffreddare in frigo. Dopo quattro ore sono passate e ti sei fatto un discorso motivazionale su come stai andando a inchiodare la panna cotta dalla padella, mettere il piatto o il piatto da portata in cima al piatto in cui lo hai raffreddato e lanciare rapidamente e con sicurezza! Perché hai oliato il piatto prima, la panna cotta dovrebbe uscire facilmente. Puoi anche eseguire una spatola attorno ai bordi per allentarla, quindi immergere il piatto in un bagno di acqua calda per cinque secondi prima di lanciare. Se ci fossero delle crepe nella crema pasticcera, basta spargere nettarine su quella parte. (Questo è quello che ho fatto …) Condisci il miele sopra, un po ‘di olio d’oliva e servilo ai tuoi amici. Potresti persino essere ispirato a fotografarlo.

Ottieni la ricetta:

ricotta-panna-cotta-con-nettarine-e-honey.jpg

Ricotta Panna Cotta con Nettarine e Miele

Alcune persone (come Brad) fanno anche la loro ricotta:

Brad e Babish fanno la ricotta