L’Etimologia della parola “pane”

Antica panificazione egiziana, dalla tomba di Rameses III nella Valle dei Re

Ah, pane. Per la maggior parte della cucina europea, e certamente per la cucina portata nelle Americhe da coloni inglesi e francesi, le pagnotte lievitate sono al centro del cibo. Il pane è un segno di civiltà, un segno di Dio, un segno di buon governo, e per la maggior parte della storia, il “personale della vita” letterale, senza il quale il popolo morirebbe di fame. In russo, puoi dire ciao gridando “pane e sale!” Ed è incorporato nella maggior parte degli idiomi inglesi del pane e burro, dal “nostro pane quotidiano” ai capifamiglia e ai breadlines.

Ma “pane” come una parola non è in circolazione da così tanto tempo, considerando. Fino al 1200 d.C., quando l’inglese antico stava finendo la sua transizione verso il vocabolario francese dell’inglese medio, la parola universale per il pane era HLAF, come il nostro moderno “pane”. Ma a differenza della storia tipica a questo punto – la parola dell’inglese antico germanico viene spacciata da un affine latino / francese – l’inglese in realtà passò ad un’altra parola tedesca per il suo cibo base, che significava “boccone” o “qualcosa” pezzo “: pane.

Alcuni dicono che il “pane” deriva da una radice più antica che ha a che fare con la fermentazione, in riferimento all’azione crescente del lievito, ma è più probabile che provenga da una radice che ha a che fare con la frammentazione delle cose in piccoli pezzi. E una volta che il “pane” ha preso il sopravvento, attaccando “pagnotta” nell’angolo come un tipo specifico di quantità di pane intero, la parola non è cambiata (tranne, ovviamente, nell’ortografia – mi piace particolarmente la “bryead del XV secolo” , “che puoi immaginare detto con un accento bumpkinny).

Ecco da dove viene la nostra parola per lo staff della vita, ma come si chiama “lo staff della vita”? L’immagine è abbastanza chiara – abbiamo bisogno di pane ogni giorno, quindi ci sostiene, come un bastone che cammina – ma è comunque una metafora piuttosto maldestra. Dopo aver scavato un po ‘, però, inizia a dare più senso: è una traduzione imbarazzante! Viene dal Levitico, quando Dio sta parlando con Mosè sulla cima del monte Sinai. Dopo aver stabilito un sacco (e un sacco) di regole, di tutto, dalla zootecnia al tipo di olio da usare nel Tempio, Dio inizia con le punizioni per rompere una qualsiasi di queste regole, una delle quali è “rompere il personale della tua pane “(letteralmente, in latino, baculum panis). Con la rottura in là, la metafora sembra avere un po ‘più senso – anche se non ti appoggi al pane tutto il tempo, cadrai sicuramente senza di essa – ma le traduzioni più recenti della Bibbia tendono a tradurre meno letteralmente, come “tagliare la fornitura di pane”.

La metafora fu estesa in modo che il pane fosse “personale della vita” dal 1600, ma solo in inglese. Anche se lavoravano dalla stessa fonte ebraico, greco e testi latini, il francese e il tedesco (i candidati più probabili per idiomi condivisi) non hanno mai fatto lo stesso salto semantico, e lo “staff della vita” rimane un’espressione solo anglo.