East Bay: 11 motivi per mangiare e bere a Oakland adesso

Per anni le persone hanno proclamato Oakland la prossima grande destinazione di cibo. Bene, ho finito di aspettare. Ho scoperto che ho programmato la mia visita perfettamente. Burger savants, maestri di pollo fritto e prodigi di ramen sono tutti qui ora, e sono su qualcosa: Oakland non è un viaggio a San Francisco; è la destinazione. La diversità delle esperienze alimentari in poche miglia quadrate è folle. Ho inseguito una pasticceria francese meticolosamente preparata con una frittella di Chinatown e mangiato la pizza condita con metà del mercato degli agricoltori – e quello era solo il pranzo. Ecco 11 motivi per mangiare nell’East Bay proprio ora.


1. Crepes con ripieno di ciambella

Il ripieno di una ciambella in una crespella all’uovo sembra un dolce fusion andato terribilmente male. Ma a Gnocchi Tian Jin, una vetrina da portar via a Chinatown, il pancake saporito e croccante è la cosa migliore da fare prima delle 11.00.


2. La scuola di Alice Waters

Questi accoliti continuano il lascito appena uscito dalla fattoria iniziato a sole cinque miglia di distanza.

Oakland-camino-griglia-ricotta
Alex Lau

Ricotta alla griglia al Camino.

Camino

Quasi tutto sul menu proviene dai due focolari a legna che dominano la cucina aperta in cui chef Russell Moore pratica la sua arte rustica NorCal. Sette anni dopo, è la fresca zia della scena gastronomica di Oakland.

Oakland-ramen-shop
Alex Lau

Tutto sorride al Ramen Shop.

Negozio di ramen

Dai tre Chez Panisse allume una macchina da 600 libbre spedita da un dio culinario giapponese, e si ottiene lo stile ramen Cali.

oakland-boot-e-scarpa-service-margherita-pizza,
Alex Lau

La torta margherita al servizio Boot & Shoe.

Servizio di avvio e scarpa

Le torte cotte nel forno a legna sono solo l’inizio di questa simpatica pizzeria in un’antica calzolaio. Proprietario Charlie Hallowell dovrebbe correre per sindaco già.


3. Il pollo fritto migliore

Nouveau Diner Campana (pensa agli sgabelli girevoli e agli ingredienti giapponesi) serve il pollo fritto più succoso della Bay Area, marinato in latticello e salsa di soia, dragato nell’amido di patate e servito in cima a un’insalata di crisantemo.


4. Mangiare il mercato dei cigni

Quattro cose da provare nella pasticceria più gustosa di Oakland:

  1. Ostriche di Tomales Bay, rosé freddo, vibrazioni Big Sur a The Cook and Her Farmer
    2. Phoularie (frittelle di piselli a spicchi) immerse nell’aglio shado beni salsa a Miss Ollie’s
    3. Tacos di gamberetti selvatici e un gelato Orzata latte a Cosecha
    4. Matcha Affogato al B-Dama, go-to degli chef fuori servizio nelle vicinanze

Oakland-Hawker-prezzo
Alex Lau

5. Cibo killer pan-asiatico

A Hawker Fare, chef James Syhabout’s il tributo al cibo pan-asiatico per le feste include il fuoco larb impacchi di lattuga e costolette di latte di cocco.


6. Chris Kronner lo gradisce meglio qui

Il burger dello chef, un capolavoro di carne secca invecchiata, divenne famoso al KronnerBurger pop-up a San Francisco. Ma il suo posto di mattoni e malta ora chiama a casa Oakland. Perché? “È come il San Francisco che ho trasferito a 15 anni fa: c’è spazio per la creatività e la diversità”, dice.


casa-bevande juhu-beach-
Alex Lau

L’insalata croccante di bhel (a sinistra) e la limonata al cilantro al Juhu Beach Club.

7. Cibo di strada di Mumbai

È uno scoppio tropicale tutto il giorno a Juhu Beach Club, una luminosa oasi di strip-mall dove chef mohawked Preeti Mistry è quello che deve ringraziare per averla trascinata, speziata pavs (versione indiana dei cursori), insalate di riso soffiato in barattoli e limonata di cumino-cilantro nella baia orientale. Risparmia spazio per servire in tavola con i semi di finocchio ricoperti di caramello.


Oakland-drogheria-caffè-tè-foglia-salad
Alex Lau

The Tea Leaf Salad presso Grocery Café.

8. Burma Express

Dove sono nascosti tutti questi deliziosi spaghetti e stufati fragranti? Apparentemente a Caffetteria, un posto senza pretese con banchi di chiesa per posti a sedere e dischi degli anni ’80 per l’arredamento. Il piatto di potenti foglie di tè fermentate, fagioli gialli croccanti e gamberetti essiccati, delicatamente sballottati sul tavolo da un unico server dal suono gentile, sfiderà tutto ciò che pensavi di sapere sull’insalata.


Oakland-alchimie-bottle-shop
Alex Lau

Bottiglie, bottiglie ovunque all’Alchemy Bottle Shop.

9. The Obscure-Booze Capital of America

Di tutti i titoli non ufficiali che la città detiene, la mia preferita è la sua pretesa sulla maggior parte delle bevande alcoliche difficili da trovare. Qualsiasi acquisto fatto qui dovrebbe essere per le bottiglie: il funky Blaufränkisch naturale da una cantina vicina al senza pretese Baia d’uva; piccoli lotti di amari al largo dei sognanti scaffali bianchi di Negozio di alchimia; ed esoteriche birre artigianali giapponesi a Umami Mart.


Oakland-levriero
Alex Lau

Vodka + succo di pompelmo fresco = un buon momento (noto anche come levriero).

10. The Unofficial Cocktail of Oakland

Lo aveva con le bevande da 14 ingredienti e i mixologist di Judy? (Sto alzando la mano.) Incontriamoci a Cafe Van Kleef, dove la gente del posto ti dirà che c’è solo un drink da ordinare: il Greyhound. È la vodka condita con succo di pompelmo fresco che scorre liberamente tutta la notte dallo spremiagrumi della vecchia scuola. Questa non è una tavoletta per biscotti. È a metà tra un’immersione, un esperimento d’arte e il santuario di un tesoro.


11. Il crawl di Temescal

Oakland-Subrosa-Cortado
Alex Lau

Prima tappa: Cortados a Subrosa.

Il quartiere ippico di Oakland è il posto ideale per boutique, caffetterie e ciambelle che valgono le lunghe code. Ecco come ho passato mezza giornata a passeggiare per Telegraph Avenue, i dieci isolati più belli della città.

9:00 / Subrosa
Sorseggia un cortado e mordicchia un libro-perfetto kouign-amann cotto dai professionisti della pasticceria nel vicino Starter Bakery.

9:45 am / Beauty’s Bagel Shop
Adorate l’altare dei bagel alla Montreal e comprate l’idea che le uova alla diavola funzionino anche a colazione.

10:45 / Book / Shop
Le prime edizioni di questa elegante libreria-slash-gallery sono un valido aiuto per abbandonare il tablet.

11:30 / Donut Dolly
Testa accanto per una crema pasticcera: un bignè fritto riempito su ordinazione con crema pasticcera e crema pasticcera alla vaniglia.

12:15 / Homestead Apothecary
Dai un nome a un disturbo, e c’è un rimedio in questo paradiso per i moderni erboristi.

1 pm. / Bakesale Betty
Il panino al pollo fritto è giustamente famoso, ma è il dolcetto alla fragola che mi rimetterò in coda.