Zuppa di cavolfiore e anacardio con grano saraceno croccante

Sobbollire le verdure in una pentola coperta a fuoco basso in modo che si vaporizzino nel loro stesso liquido, una tecnica francese chiamata à l’étouffée, è il biglietto per ottenere una zuppa con profondità pronunciata. Amiamo questo metodo con il cavolfiore, ma provalo anche con il sedano rapa o con le rape.

ingredienti

  • ½ tazza di olio d’oliva, diviso
  • 4 grandi scalogni, tagliati a fette sottili
  • 2 spicchi d’aglio affettati sottilmente
  • 2 foglie di alloro
  • 2 cucchiaini di foglie di timo fresco
  • Sale kosher
  • ½ tazza di vino bianco secco
  • 1 grande testa di cavolfiore, carota, tagliata a fiorellini, gambo spezzettato, diviso
  • ¼ di cucchiaino di pepe di Cayenna
  • ¾ tazza più 2 cucchiai. anacardi
  • 6 tazze (o più) brodo vegetale, preferibilmente fatto in casa
  • Pepe nero appena macinato
  • 2 cucchiai di semole di grano saraceno
  • 2 cucchiaini di succo di limone fresco
  • ½ cucchiaino di paprika

Preparazione della ricetta

  • Scaldare ¼ tazza di olio in una pentola grande e pesante su media. Aggiungere lo scalogno, l’aglio, le foglie di alloro e il timo; condire con sale Cuocere, mescolando di tanto in tanto, fino a quando gli scalogni sono traslucidi, 6-8 minuti.

  • Aggiungere il vino, portare a ebollizione e cuocere fino a ridurlo della metà, circa 4 minuti. Mettere da parte ¾ tazza di cavolfiore; aggiungere il resto alla pentola insieme a caienna e cas tazza di anacardi; condire con sale.

  • Coprire la pentola, abbassare il fuoco al minimo e cuocere, scuotendo il vaso di tanto in tanto, fino a quando il cavolfiore diventa tenero e le verdure hanno rilasciato tutta la loro acqua, 20-25 minuti (controllare di tanto in tanto per assicurarsi che le verdure non siano dorate; ridurre il calore se lo sono).

  • Aggiungere il brodo e condire con sale e pepe nero. Portare a ebollizione, ridurre il calore e cuocere a fuoco lento, parzialmente coperto, fino a quando il cavolfiore si sta disgregando, 20-25 minuti. Scartare le foglie di alloro. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare leggermente.

  • Nel frattempo, tritare finemente ¾ tazza di cavolfiore e rimanente 2 cucchiai. anacardi. Riscaldare il rimanente ¼ di tazza di olio in una padella piccola su media. Aggiungere cavolfiore, anacardi e grano saraceno; condire con sale Cuocere, mescolando spesso, fino a quando il cavolfiore e gli anacardi sono dorati e il grano saraceno è dorato e croccante, 5-8 minuti. Togliere dal fuoco e aggiungere il succo di limone e la paprica. Lasciate raffreddare leggermente.

  • Lavorando in partite se necessario, passare la zuppa di purea in un frullatore fino a quando non è molto liscia. Ritorna alla pentola e riscalda a medio-bassa, mescolando e aggiungendo altro brodo per diluire se necessario (la zuppa deve essere la consistenza della panna pesante). Assaggia di nuovo la zuppa se necessario.

  • Servire la zuppa condita con una miscela di cavolfiore e grano saraceno tostato.

  • Fai avanti: La zuppa può essere preparata 2 giorni prima (o 1 mese se congelato). Lasciate raffreddare; trasferire in contenitori ermetici e raffreddare.

Ricetta di Claire Saffitz

,

Foto di Christopher Testani

Contenuto nutrizionale

Calorie (kcal) 280 Grassi (g) 21 Grassi saturi (g) 3,5 Colesterolo (mg) 0 Carboidrati (g) 18 Fibra alimentare (g) 3 Zuccheri totali (g) 6 Proteine ​​(g) 6 Sodio (mg) 220

Video correlato

Zuppa di cavolfiore e anacardio con grano saraceno croccante