Tutti i tempi in cui accidentalmente impostiamo il cibo (e noi stessi) sul fuoco

Siamo stati tutti lì: sei nel bel mezzo di una settimana casuale saltando in padella, ricevendo la tua playlist Spotify Discover quando il tuo telefono suona. È un messaggio privato di snapchat (YAY), e ovviamente non lo farai non rispondere, in modo da attivare la fotocamera in modalità selfie per riprendere un video veloce. La prossima cosa che sai, hai passato 7 minuti a giocare con il filtro “puking rainbows” e … aspetta. Qualcosa sta bruciando? C’è qualcosa in fiamme? Ti senti davvero caldo qui? Aspetta, il pollo sta saltando in padella? SEI SU FUOCO? Mentre i dettagli possono sembrare un po ‘diversi, abbiamo dato fuoco a qualcosa una o due volte e non in modo flambé.

Ecco le nostre migliori (peggiori) storie di un buon pasto in fiamme.


“All’università, una volta ho avuto la brillante idea di cuocere la parte superiore di una torta di pollo congelata che avevo appena finito di cuocere nel forno.Non posso spiegare perché ero così intento sta diventando stravagante con il mio Stouffer, ma ho impostato il broiler e il timer per tre minuti, non rendendomi conto che l’intera faccenda sarebbe andata a fuoco in uno sotto l’altro. Sia per coincidenza che per intervento divino, quello era l’unico appartamento in cui io abbia mai vissuto e che veniva con un estintore. “-Christina Chaey, web editor associato


alla griglia-salmone-with-scalogno-and-sesamo
Michael Graydon e Nikole Herriott

Cosa intendevi esattamente per “fiamma arrostita”? Foto: Michael Graydon e Nikole Herriott

“Una volta ero a casa da solo, a cuocere un pezzo di salmone per cena, avevo spennellato la parte superiore con olio di cocco, che, sotto il caldo, rapidamente si raccoglieva dai lati. Qualcosa puzzava, così ho aperto la carne per vedere il salmone inghiottito dalle fiamme (l’olio fondamentalmente ha creato un anello facilmente infiammabile attorno al pesce). Anche se mi considero una persona relativamente capace, ho capito che Non ero veramente sicuro di cosa fare. Ho spento il fuoco, ho chiuso il pollaio e ho iniziato a chiamare persone mentre il pesce era in fiamme. Dopo poche risposte, raggiunsi finalmente mia sorella, che non era nemmeno sicura su come gestire, ma eravamo d’accordo che la cosa migliore da fare era probabilmente lasciarla nel forno fino a quando il fuoco non si fosse spento. Dopo quello che sembrava troppo lungo, l’incendio alla fine si spense. La parte più pazza è che il pesce è diventato carbonizzato all’esterno, umido all’interno. Non che io abbia intenzionalmente ripetuto questo particolare metodo di cottura … “-Meryl Rothstein, redattore capo


“Diversi anni fa mi sono trasferito in un nuovo appartamento nell’East Village [di Manhattan] .Non avevo ancora cucinato nella piccola cucina e ho deciso una notte di fare le ali di pollo adobo.Ho preriscaldato il forno per cuocere alla griglia. l’inquilino precedente aveva lasciato un tegame sotto la griglia con qualcosa sopra, perché dopo pochi minuti ha preso fuoco e fumo nero ha iniziato a fluttuare fuori dal mio forno. Sono riuscito a spegnere le fiamme, ma non prima che il mio vicino ha chiamato il fuoco dipartimento e uomini in piena marcia hanno salito le 86 scale fino al 6 ° piano walk-up per indagare. Inoltre, stavo subaffittando l’appartamento, che non era esattamente legale, quindi la direzione dell’edificio non era felice. Il fuoco ha lasciato residui di fuliggine su tutte le pareti e il soffitto, che ho dovuto pulire. “-Claire Saffitz, senior food editor editoriale


“Una volta, al college, il mio compagno di stanza e io stavamo riscaldando le fette di pizza rimanenti nel nostro tostapane, eravamo seduti fuori nel patio e perdevamo la cognizione del tempo, il tutto andò in fiamme. Fortunatamente sapeva come metterlo fuori con un canovaccio (sarei stato nei guai se fossi stato da solo) Ma indovina un po ‘… La pizza ha avuto solo scottature minori in qualche modo e così abbiamo mangiato comunque … formaggio extra-melty, sai? ” -Emma Wartzman, assistente del capo redattore


“Mi accarezzo i capelli dei miei avambracci per tutto il tempo avvicinandomi alle fiamme, ho messo le cose nel pollaio appena croccanti, e poi ho scavalcato. Quando mi ricordo e torno, il piatto è bella vicino alla combustione. “-Brad Leone, responsabile della cucina di prova


Rack-arrosto Chicken
Christopher Testani

Nota la padella sotto il pollo per prendere il grasso che gocciola. Foto: Christopher Testani

Molti (molti, molti) anni fa, ho provato a cucinare un pollo intero nel coperchio ventilato di una teglia. Non la padella. Il coperchio. Che ha buchi in esso. Probabilmente puoi indovinare cosa è successo una volta che l’olio e il grasso di pollo cominciano a gocciolare sul fondo del mio forno. Giuro che l’alcol non era coinvolto, solo un’estrema ignoranza di tutte le cose legate alla cucina. -Rochelle Bilow, editore web associato senior


“Nel mio primo concerto di catering, un milione di anni fa ho trasformato la carne dei broiler in casa del cliente per brindare alla bruschetta senza rendermi conto che per un motivo sconosciuto, ha tenuto il cassetto dei broiler (il tipo da cucina sotto vuoto) pieno di giornali. Così si accesero e l’intero piano del salotto si riempì di fumo e le fiamme uscirono dal pollaio. Era pazzo! Erano circa 45 minuti prima che iniziasse la festa e dovevamo aprire tutte le porte e le finestre della casa. Ero così mortificato, ma seriamente, i giornali nel forno? “-Carla Lalli Music, food director


“Ho messo una zuppiera su un fornello frontale perché stavo per usarlo per il brodo che stavo scaldando sul fornello posteriore, a parte il fatto che non era il bruciatore posteriore che avevo acceso quando ho capito cosa avevo fatto, L’ho spento e ho afferrato dei guanti da forno, ma ho deciso di restare in attesa e aspettare che la ciotola si raffreddi. Ecco quando la ciotola è esplosa mandando due pezzi di ceramica caldi sul pavimento della mia cucina dove hanno sciolto il linoleum. “-Chris Penberthy, direttore della ricerca


“Ho incendiato molte volte i cucchiai / utensili in legno, ho un porta-utensili nel mezzo della stufa, quindi se metto il cucchiaio troppo vicino alla fiamma, inizierà a carbonizzare / bruciare”. -Brendan Bryant, product manager


platter-agnello braciole clap-sfrigolio-
Michael Graydon + Nikole Herriott

Nota per se stessi: assicurati che la carne sia vuota prima di accenderla. Foto: Michael Graydon + Nikole Herriott

“In un Capodanno molto affamato, ho deciso di fare delle costolette d’agnello nel pollaio, il mio cervello non funzionava correttamente e ho distanziato completamente il mio forno, che è stato riposto nel mio minuscolo monolocale. il rosmarino stava prendendo fuoco, ma in realtà erano tutti i miei coperchi di vetro, le maniglie per le mie padelle stavano fumando, iniziando a sciogliersi, e le coperchi di vetro stavano rosicchiando.Mi mangiavo ancora le costolette d’agnello.Il Fleisher è costoso … “-Regina Bresler, redattore di ricerca


“Beh, al college, un ex fidanzato stava facendo biscotti … Li ha fatti cuocere su un tagliere di plastica invece che su un foglio di carta, c’era fumo, c’era fuoco, non c’era ritorno sul nostro deposito di sicurezza.” -Josie Adams, assistente editoriale integrato

Come spegnere un incendio in cucina perché OMG FLAMES.

Ecco una ricetta dove sei ipotetico per dare fuoco a qualcosa.