Questi scalogni smaltati sono il colpo del dormiente del Ringraziamento

Benvenuto in Cooking Without Recipes, in cui ti insegniamo come creare un piatto che amiamo, ma non preoccuparti troppo dei dettagli nitidi della ricetta, così puoi creare il tuo giro. Questo è l’inaspettato successo del Ringraziamento della famiglia Claire Saffitz: scalogni smaltati.

Non ricordo esattamente quando gli scalogni smaltati sono entrati nel canone delle ricette del Ringraziamento della mia famiglia – forse qualche tempo durante i miei primi anni di scuola media, quando mio padre ha tagliato la ricetta semplice e veloce di Molly O’Neill da Il New York Times-Ma mi ricordo di averli provati per la prima volta Ero sbalordito da quanto fossero buoni: burrosi, morbidamente teneri e caramellati. Erano un successo immediato e la prima cosa che spariva dal tavolo. Da allora, questi scalogni sono stati al centro della nostra diffusione del Ringraziamento.

Sono impressionanti quanto facili da realizzare, con un perfetto equilibrio dolce-salato. Sono anche ideali per il Ringraziamento perché sono ricchi ma delicati e si abbinano perfettamente a tutto il resto del piatto (usa la salsa avanzata sul tuo tacchino se è asciutto) quando li tagli con una forchetta e un coltello. E, oltre allo scalogno, avrai senza dubbio già gli ingredienti a portata di mano.

thanksgiving-side-scalogni-Cwar
Laura Murray

Probabilmente hai tutti gli ingredienti, eccetto per gli scalogni, a portata di mano. Foto: Laura Murray

L’unica parte laboriosa è sbucciare lo scalogno. Iniziare con 1¼ libbre. di scalogno medio, quanto più possibile di dimensioni uniformi. Cerca di non tagliare troppo la radice perché vuoi che tutti gli strati dello scalogno si tengano uniti. Puoi anche sbollentare lo scalogno per 30 secondi in acqua bollente per facilitare il peeling.

Assicurati che tutti gli scalogni si adattino in un unico strato in una padella grande, quindi versati una tazza di brodo di pollo, ½ tazza di vino bianco secco, 2 cucchiai. burro non salato, 1 cucchiaio. zucchero, ½ cucchiaino. sale kosher, e un paio di manovelle di pepe nero (pepe bianco se vuoi essere elegante). Il liquido dovrebbe coprire principalmente gli scalogni, ma va bene se non sono completamente immersi. Portare a ebollizione a fuoco vivo, ridurre a bollore e cuocere gli scalogni scoperti, scuotendo la padella di tanto in tanto, fino a quando non sono completamente teneri e quasi collassati. Questo richiede solo da 10 a 15 minuti. Sollevare il fuoco a fuoco medio e cuocere lo scalogno, agitando per girare, fino a quando non iniziano a rosolare tutto e sono rivestiti in uno sciroppo denso, quindi mescolare un altro cucchiaio di burro fino a quando non si scioglie. Vuoi davvero servirli a caldo, quindi non provare a farli in anticipo.

Mia madre aggiunge sempre delle note alle ricette che usa. Su questo, ha scritto, “Dice che serve sei, ma scoprirete che non sarà mai il caso.” Non potremo mai avere abbastanza di questi scalogni smaltati. Fanno una rotazione attorno al tavolo e poi se ne sono andati. Nessuno ottiene mai secondi. Saranno sempre il cavallo oscuro al nostro Ringraziamento, e sono abbastanza sicuro che saranno anche loro.

Per più cucina senza ricette

Ecco: il BA Sede del Ringraziamento

Lasciare qualche altra conoscenza dello scalogno

Come tritare uno scalogno