Oro commestibile

L’oro commestibile, inodore e non tossico può essere utilizzato come guarnizione per dessert, cocktail e primi piatti. Può essere fatto di oro puro (24 carati) o di una miscela di metalli commestibili (come oro puro e argento puro). È disponibile in diverse forme.

Polvere d’oro

Questa polvere superfine (a volte chiamata polvere di lucentezza) si agita facilmente, dando qualunque cosa tocchi: dolci al cioccolato, biscotti, il bordo di un bicchiere da cocktail, una lucentezza hollywoodiana. Mentre di solito confezionato sciolto in piccoli contenitori di plastica, la polvere d’oro è ora disponibile anche in una bomboletta spray.

Glitter d’oro

Questa forma di oro commestibile si presenta in piccole scaglie molto leggere. Può essere cosparso su torte e pasticcini per effetti drammatici.

Foglia d’oro

Questi fogli sottili e fragili di lamina d’oro (noto anche con il loro nome indiano, varak o varaq) spesso vengono confezionati tra fogli di carta sottile, il che li rende più facili da lavorare. Per usare la foglia d’oro, premi l’oro esposto sul cibo da decorare e stacca con attenzione il pezzo di carta sul fondo.

Petali d’oro

Questi piccoli pezzi di foglia d’oro possono essere posizionati individualmente con una pinzetta.

Come comprare

Cerca prodotti d’oro commestibili nei negozi di dolci o nei mercati indiani. Puoi anche ordinarli per posta da Jane’s Cakes and Chocolate (818-957-2511) o online su lepicerie.com, fancyflours.com e surlatable.com. Quando acquisti, assicurati di acquistare solo oro etichettato come commestibile. Altri prodotti a base di oro possono contenere metalli non commestibili, come rame o ottone.