Nutella ha ottimizzato la sua ricetta e le persone non sono felici

Se il tuo toast alla nutella o i cucchiai della bontà del cioccolato e della nocciola direttamente dal barattolo (nessun giudizio) improvvisamente ti lasciano un sapore strano in bocca, non ti preoccupare: le tue papille gustative non ti stanno ingannando. All’inizio di questo mese, il gruppo di sorveglianza dei consumatori tedeschi ha tagliato il difensore di tutto il cioccolato, Verbraucherzentrale di Amburgo, ha scoperto che la società madre di Nutella, il produttore di cioccolato italiano Ferrero, aveva silenziosamente modificato la ricetta della diffusione, e non per il meglio, dicono i cioccolatini.

Verbraucherzentrale Hamburg ha pubblicato l’esplosivo rapporto su Facebook la scorsa settimana. Come illustrato in una infografica estremamente utile e delineata in un post di accompagnamento, l’organizzazione ha rivelato che non solo la nuova formula Nutella è più chiara del vecchio prodotto, ma contiene anche diverse proporzioni di latte in polvere, grasso e zucchero. Il latte scremato in polvere rappresenta ora l’8,7 percento dello spread, rispetto alla precedente percentuale del 7,5 percento, il contenuto di zucchero è aumentato dal 55,9 percento al 56,3 percento, e il contenuto di grasso ha diminuita dal 31,8 percento al 30,9 percento.

I fan preoccupati della nutella (Nutella-heads? Nutellanators?) Hanno immediatamente espresso il loro sdegno per i presunti cambiamenti su Twitter, molti dei quali utilizzano gli hashtag “#BoycottNutella” e “#NutellaGate” per unirsi contro la decisione scioccante di Ferrero.

Ahimè, dopo quasi un’intera settimana di speranza contro la speranza che le scoperte di Verbraucherzentrale Hamburg fossero un colpo di fortuna, Nutellanators ha finalmente ricevuto conferma del cambio di ricetta da Big Chocolate-Hazelnut stessa. Dopo essere stata bombardata da tweet sostenendo che Ferrero aveva “rovinato il prodotto” modificando la ricetta, Nutella ha finalmente chiarito l’aria: “La nostra ricetta ha subito una messa a punto e continua a fornire agli appassionati di Nutella la conoscenza e l’amore con ingredienti di alta qualità”, hanno Da allora ho scritto in totale 34 tweet (e contando) a teste Nutella interessate, che ora stanno probabilmente facendo scorta di tutta la “vecchia nutella” che riescono a trovare. Pensi di poter assaggiare la differenza? C’è solo un modo per scoprirlo.