È tempo di iniziare a bere di nuovo Jager (No, Seriamente)

“Fammi solo quello che vuoi”, è una frase che, pronunciata alle 13:45 di sabato sera, suona più come un gioco della roulette russa che su qualsiasi altra cosa. Fortunatamente, ero a Richmond, in Virginia, seduto al bar di Saison, di fronte al barista James Kohler. Circa tre minuti più tardi, dopo essere emerso dalla fattoria dei meme conosciuta come Instagram, posò un bicchiere pieno di un gigantesco cubetto di ghiaccio e del liquido marrone scuro davanti a me (nella foto sotto). L’ho sorseggiato, felice della mia scommessa. Era rinfrescante, fruttato (grazie ad un po ‘di pompelmo, lime e succo di frutto della passione) ed erbaceo. Mi ha detto che stavo bevendo Jager. Gli ho detto che no, non lo ero.

Beh, lo ero. Ed era delizioso Ma come? L’ultima volta che ho bevuto Jager, è stato fatto cadere in un bicchiere di Red Bull, poco prima di prendere decisioni discutibili su una pista da ballo affollata. Ricordo che assaggiava come una bomba di liquirizia carbonizzata. Questo nuovo sviluppo mi ha lasciato perplesso. Dovevo sapere se le mie convinzioni erano state fondate su cattive informazioni. Gli ho scritto: Parlami di quel cocktail. Parlami di Jager.

“Per i principianti, è un amaro”, ha spiegato Kohler. “La maggior parte delle persone non ci pensa davvero, ma è quello che è. È amaro potabile. “E anche se Jager si sporge verso la parte più dolce dello spettro amaro, la profonda complessità delle erbe è lì.

“Le persone si perdono sull’anice e pensano: Ew. Odio la liquirizia,”Ha detto Kohler. “Ma se prendi solo un secondo, come faresti con il bourbon o qualsiasi altro amaro, e ti siedi in bocca, raccogli queste spezie ed erbe. C’è amarezza che gioca con la dolcezza. C’è altro da esplorare. “

jager cocktail brenner pass
Foto di James Kohler

Questi sapori hanno portato Kohler a iniziare a sperimentare con Jager. Dopo averlo preso in una serie di cocktail durante la sua visita ad Amor y Amargo a New York City, ha capito che c’era una reale possibilità di creare un cocktail stimolante attorno al liquore. Ciò che Kohler ha inventato era una semplice, duplice regola: Usa Jager come faresti con un amaro, mentre lo usi anche come componente dolce del tuo cocktail. Ci deve essere equilibrio.

E ora che Kohler apre il Passo del Brennero, un ampio ristorante con influenze alpine, con chef / comproprietario Brittanny Anderson e fornaio / comproprietario Olivia Wilson, si sta prendendo la briga di iniettare Jager nel suo programma di bar. “Voglio far abituare la gente fin da subito”, ha spiegato Kohler, il cui menu di apertura include un’interpretazione libera del Boulevardier realizzato con Jager, segale, liquore al miele, Averna e vermouth dolce.

“Per molto tempo, se qualcuno avesse visto Jager negli ingredienti del tuo menu, sarebbe stato come, diavolo, no. Non lo sto ordinando,”Ha condiviso Kohler. “Ma le persone si fidano di più del loro barista. Ora, se do una mano a qualcuno di Jager dopo cena, invece di Cynar o Fernet, gli daranno un colpo. “

Se c’è tempo per riavere l’immagine di Jager nella giusta luce, cosa che il marchio ha effettivamente cercato di fare dopo l’assunzione Opperman Weiss per nuove campagne di marketing e di marca l’anno scorso, è ora. “La gente ama l’amaro in questo momento. Fa caldo, “ha detto Kohler.

Ma questo non vuol dire che la tradizione della bomba Jager stia andando ovunque. “Sono tornato in giro con la bomba Jager. L’ananas Red Bull, quella nella lattina gialla, è incredibile con Jager. Il mio bar manager Shannon e io li bevo. Lo so. Capisco. Ottengo la reputazione Ma dannazione, è così bello. “

E io gli credo. Lo faccio davvero Ma per favore, se mai raggiungo una lattina di ananas Red Bull, tienimi a miglia di distanza dalla pista da ballo.