Dovresti mettere la birra nella tua birra

Dicono che non c’è niente come la birra (Aspetta, fare dicono che?). Comunque, lo stiamo dicendo. Per l’ossessione del luppolo e del malto, l’unica cosa migliore delle pinte su pinte di birra alla spina è la geniale frontiera dei mashup di birra. Non stiamo parlando di micheladas o beermosa. Sempre più spesso i birrifici artigianali offrono combinazioni segrete fuori menu delle loro birre preferite. Stiamo parlando di pura e genuina azione birra su birra. Ecco le regole per mescolare la birra, dai geni pazzi che lo fanno ogni giorno.


brooklyn-lager
Birrificio di Brooklyn

Due volte la birra. Due volte più bello Foto: birreria di Brooklyn

Trasforma il tradizionale Black & Tan sulla sua testa

Un classico black & tan è fatto con parti uguali di birra chiara o birra chiara, e una birra scura, come quella di stout o di porter. La consistenza morbida e cremosa delle birre più scure è ideale per mescolarsi con varietà più effervescenti, come una birra chiara o una birra chiara. La birra più leggera viene prima versata nel bicchiere, poi finita con l’infuso più scuro. Questo rende un effetto ombré prima di sistemarsi in una bevanda omogenea.

Sebbene tu non voglia combinare due birre scure (troppo pesanti!), È una stagione aperta per gli stili più leggeri. Il team di Brooklyn Brewery diventa creativo combinando due lager diversi in un drink che hanno soprannominato il “Black and Brooklyn”: è la birra mezza Brooklyn, condita con la birra scura stagionale del birrificio (tecnicamente ancora una birra leggera – proprio sul , err, lato oscuro della luce). Un’altra combo light-on-light include il sidro duro, che lasceremo cigolare nonostante il fatto che tecnicamente non sia una birra. Bill Brooks, direttore delle bevande al Cannibal Beer & Butcher di Manhattan, ama combinare un sidro secco con una fruttata e leggera saison per un abbinamento fruttato, effervescente e non troppo dolce.


Le infusioni sono i tuoi amici

Le birre aromatizzate non hanno nulla a che fare con il naso (anche se siamo ancora in bilico sulla maggior parte delle birre alla zucca). I remix Beer-on-beer sono l’occasione perfetta per far brillare una birra aromatizzata. Daniel Miller-McLemore, manager e autoproclamato master di mixtape alla Broken Compass Brewing Company di Breckenridge, CO, cita la birra chiara allo zenzero del birrificio come esempio: “È un po ‘ pure gingery da bere da solo “, spiega.” Lo mescolo con il nostro IPA nero. L’IPA è terroso con alcune note roboanti che addolciscono la speziatura dello zenzero. “Broken Compass produce anche una birra infusa con cinque diversi tipi di peperoncino, ed è molto caldo. Miller (o, come è noto in tutto il birrificio,” Secchi, “a causa della sua inclinazione a bere qualsiasi combinazione di birre quando pulisce le linee dei tocchi alla fine della serata) piace combinare la birra cile con una scia di cioccolato”. Ha il sapore del cioccolato messicano “, dice. alcuni dei fedeli mecenati del birrificio hanno una fiera lealtà per quello che chiamano il GinPo: mezzo ginger ale pallido, mezzo porter al cocco.


Abbraccia Sour, Funky Beers

Lambics è il sogno di uno scienziato pazzo che diventa realtà: questo stile di birra è funky, aspro e aspro, grazie alla fermentazione spontanea (pensate che sia la pasta madre delle birre). Lambic può essere intenso quando sorseggiato dritto, così brillano quando abbinato con una birra morbida e liscia. Il team di Left Hand Brewing Company di Longmont, in Colorado, ama la combinazione del latte di caffè imperiale agrodolce del birrificio mescolato con il fremito di Odell. Il friek è un lambic fatto con lamponi e ciliegie, che dà alla combinazione una vibrazione di ciliegia ricoperta di cioccolato. Altre amabili birre da provare: Duchessa di Borgogna prodotta in Belgio, lambic alla ciliegia di Upland Brewing e supplizio invecchiato in botte da Russian River Brewing Co..


broken-bussola-birra
Azienda vinicola della bussola rotta

Le birre piccanti, come lo zenzero e le ale infuse di cile, si abbinano perfettamente a sciami e portatori più scuri. Foto: azienda vinicola bussola rotta

Sii uno scienziato pazzo

Non c’è bisogno di fare le halfsies su ogni combinazione: basta chiedere “Benne”. Alcune delle combinazioni preferite di Miller-McLemore provenivano dalle sue pulizie notturne, un esperimento che ha prodotto alcuni bizzarri ma grandi mashup. Alla ricerca di una birra che sorseggia più liscia e sa di dolce? Versare pesantemente sul portiere. Vuoi qualcosa di scattante e leggero? Riempire il bicchiere principalmente con la birra più leggera e completare con una spruzzata di birra. Il miscuglio del latte al caffè con la lambic di Odell è per lo più scuro: 8 once a 4 once di agnello, servite in un bicchiere di tulipano. Tieni a mente i sapori con cui lavori: se stai cercando di temperare una birra infusa piccante o infuocata (come una birra jalapeño), lascialo prendere un sedile posteriore e versa con parsimonia.


Diffida dell’IPA

Sappiamo: ti piacciono i tuoi IPA. Non sono solo la nostra scelta per la miscelazione. Questo super hoppy, a volte intensamente amaro, in genere non gioca bene con gli altri. Detto questo, Miller-McLemore ha alcune linee guida da seguire se si insiste sul mixaggio e l’abbinamento con IPAS. Per prima cosa, usalo con parsimonia, lascia che sia una birra d’accento, piuttosto che il sapore della messa a fuoco. Secondo, tienilo lontano, lontano dai hefeweizens (“Si scontrano”, dice). Infine, prendi in considerazione l’utilizzo di un IPA nero, che ha molte delle stesse note di roasted e caramello che si trovano in stout e facchini.


sinistra-birra
Azienda produttrice di mano sinistra

BYOB: Be Your Own Beertender. Foto: azienda produttrice di birra a mano sinistra

A questo punto, la maggior parte delle birrerie mantiene la sperimentazione in-house: questi mashup non vengono tipicamente pubblicizzati nelle sale di degustazione. “Mi piace l’idea che sia una cosa fuori menu, come ordinare animali in stile In-N-Out”, afferma Miller-McLemore. Se sei curioso di creare la tua combinazione quando sei in un birrificio, sii educato, chiedi gentilmente e, soprattutto, rimetti l’esperienza dello staff: puoi sempre mischiare e abbinare un six pack e giocare a scienziato pazzo a casa.

Il mixaggio non è l’unica cosa che ci piace fare con la birra …