Che cosa mangia un Vogue Editor durante la settimana della moda?

Durante tutta la settimana della moda di New York, stiamo controllando con i nostri designer, editori e altre persone famose per vedere cosa mangiano e bevono durante i momenti più stressanti ed emozionanti. Oggi guardiamo a come il direttore del mercato della moda e degli accessori di Vogue, Virginia Smith, rimane idratato e pieno di energia grazie a una settimana di spettacoli maratona, alla routine quotidiana in ufficio e alla prima settimana di scuola di suo figlio a scuola.

Le uova fresche di fattoria sono le migliori

Se faccio colazione, lo mangio a casa. Abbiamo anche un posto a nord, in una piccola città chiamata Ancram. È così piccolo, c’è a malapena un ufficio postale. E ‘stata l’idea di mio marito di avere polli qualche anno fa. Abbiamo iniziato con l’idea di un paio di polli, ma lui cerca di farli passare di nascosto. Ho perso il conto dopo le 20; ne abbiamo almeno tanti. Sono davvero divertenti, e il gregge è davvero divertente da guardare. E puoi sicuramente gustare una differenza tra le uova del supermercato e queste uova. Quindi avrò un uovo sodo, o parte di un avocado, oppure una piccola cosa dello yogurt greco Chobani. Di solito lo faccio chiaro, o lo addolcisco con il miele delle nostre api, anche noi abbiamo api. Mio figlio è per fortuna un fan delle uova, il che è buono perché c’è sempre molto da fare. Gli piace anche lo yogurt, quindi posso farci entrambi la stessa cosa.

Pranzo? Che pranzo?

Il pranzo è piuttosto inesistente. Guarda il mio calendario! Non uscirò a pranzo. Si tratta di logistica. Sono molto contento della Organic Avenue che si è aperta intorno [vicino all’ufficio di Vogue] – ce n’è una anche a Tribeca, dove vivo, e Chelsea, dove tendono ad esserci molti spettacoli. C’è anche una Juice Press, dove ricevo Rocket Fuel.

Idratare spesso, Snack in modo selettivo

Ci sono un sacco di bottiglie d’acqua intorno al Lincoln Center, e ne prendo sempre uno e lo tengo con me; stare idratato protegge i mal di testa. Oltre a ciò, non porto spuntini nella mia borsa. Potrei raccogliere le fiche di kale di Brad’s Raw, il tipo più piccante. Adoro tutto ciò che è piccante e sono un fanatico della salsa piccante-Penso che faccia parte della mia educazione del Sud.

Solo gli elementi essenziali

Tendo a prepararmi abbastanza bene da fare scorta di cose essenziali a casa: succo d’arancia, acqua frizzante, vino bianco e caffè. Il caffè deve essere molto forte e sempre nero. Non vedo motivo per diluire mai il caffè con il latte. Mi piace ridere perché è nel mio quartiere, ma qualsiasi cosa forte va bene con me. Se avrò davvero capito, porterò le piantine alle arachidi e agli avocado. Con quelle cose, posso quasi passare la settimana della moda.

To-Go o To-Stay

Per cena, posso fare un paio di cose. Se ricevo qualcosa da portare a casa dopo uno spettacolo, mi piace Sweetgreen in Tribeca. La ciotola della terra è incredibile, e Adoro l’insalata di cavolo Caesar. Se riesco ad attirare mio marito per incontrarmi, c’è The Butterfly, che ha un fantastico pollo fritto. In realtà si specializzano in pollo fritto con Champagne, che credo sia un ottimo abbinamento.

Tempo di rilassarsi

Ogni sera, sono le 8 di sera mostra, quindi significa che non tornerai a casa prima di 9 anni. Se vai a letto prima di mezzanotte, stai andando piuttosto bene. In un certo senso, la settimana della moda di New York è la più brutale perché sei stato trascinato in così tante direzioni diverse. Milano e Parigi sono occupate, ma almeno non stai cercando di preparare il pranzo per tuo figlio. E diciamocelo: Avere il servizio in camera nel tuo hotel è molto più facile che andare al negozio di alimentari a mezzanotte.

Sono molto selettivo su after parties; sono molto pochi e lontani per me. Se me ne vado, penso che entro la fine di quel giorno, sei dovuto per un bicchiere di vino bianco o Champagne. Non puoi esagerare, perché hai una lunga giornata davanti a te domani. Non ho commesso questo errore per un po ‘.