Birra sul ghiaccio? Sì, è bello

Se è estate, sto bevendo la mia birra sul ghiaccio.

Sono stato agganciato alcuni anni fa, quando Micheladas è diventato il furore tra gli amanti della birra e l’ossessione del cocktail. (Se ti è mancato il trend, non preoccuparti: è facile: birra messicana a scelta, bicchiere di ghiaccio, succo di un lime e poi, se vuoi, qualche goccia di salsa piccante e sale sul bordo. Addictive.)

Un giorno, lo scorso giugno, non avevo a portata di mano calici o bottiglie di cerveza. Ma avevo una confezione da sei di Bud in lattina, che è quello che bevo quasi sempre, non importa la stagione. Così ho versato una lattina sul ghiaccio – e senza mancare di rispetto a calce o sale e tutto il resto, ma dannazione, era rinfrescante. Freddo, frizzante, tonificante.

Sì, lo so – ho sentito tutto: “Bevi davvero birra sul ghiaccio?” “Non lo abbassa?” “Perché?!”

Perché? Bene, bevo il mio Coca-Cola, il mio club soda, il mio Bloody Mary sul ghiaccio. Quindi la vera domanda non dovrebbe essere il motivo per cui bevo la mia birra sul ghiaccio – è, perché no?? —Adam Rapoport