‘Moonlight’ ha una delle migliori scene alimentari dell’anno

La scena più chiave in chiaro di luna, un film drammatico che ha appena ricevuto sei nomination ai Golden Globe, si svolge nella nostra stanza preferita di qualsiasi edificio: la cucina.

chiaro di luna Riguarda Chiron, un uomo afroamericano che diventa maggiorenne e arriva a comprendere la sua sessualità, nell’era di Reagan, a Miami. Ogni volta che il cibo appare durante il film di quasi due ore, gli spettatori sanno che l’amore è anche lì.

“Quando cucini per qualcuno, questo è un atto deliberato di educazione”, afferma il regista Barry Jenkins in una telefonata. “Questa cosa molto semplice è la moneta della vera intimità”.

C’è solo una scena legata al cibo, però, che rallenta abbastanza da lasciarci entrare in cucina.

Kevin è un amico d’infanzia di Chirone e l’unico uomo – l’unica persona – che lo abbia mai toccato sessualmente. Chirone, ormai cresciuto e indurito da anni di spaccio di droga, guida da Atlanta, dove ora vive, in Florida per riconnettersi. Kevin è uno chef in una trattoria lì.

Riso con pollo-Gustato con coriandolo fresco tritato – è lo speciale dello chef stasera. Mentre Kevin si agita, Jenkins rimuove il clamore back-of-house e sublima l’audio con un pezzo di spartito. Kevin forma un plateau di riso con uno stampo ad anello. E guarda Chiron mentre si siede in una cabina illuminata, un po ‘sfuggente. Chirone rimuove le griglie d’oro dai suoi denti superiori e inferiori.

“Piuttosto che riprenderlo in modo molto realistico, a 24 fotogrammi al secondo, lo abbiamo girato al rallentatore”, afferma Jenkins. La scena non è più di 60 secondi.

chiaro di luna cooking scene
Foto di David Bornfriend, per gentile concessione di A24

Le vite dei personaggi hanno rallentato, almeno per ora, insieme alla velocità del film. Non c’è più fretta oggi per Chiron; niente più hamburger a tracolla per Kevin. È in questo momento che noi, gli spettatori, ci rendiamo conto che la porta è aperta perché qualcosa di romantico possa accadere tra questi due uomini.

Il taglio concentrato di Kevin del coriandolo restituisce il suono, ma solo dell’acciaio del coltello che fora l’erba.

“Sembrava che il gesto fosse caricato in qualche modo”, continua Jenkins. “Stava succedendo qualcosa di speciale: Kevin stava deliberatamente preparando questa cosa per amore. Inoltre, non ho mai visto un uomo di colore cucinare per un altro uomo di colore in un film, in televisione o in qualsiasi tipo di media “.

Non è questo che fa la cucina per tutti noi? Niente più email … chop. Non più ruminando su un passo falso in un incontro … quel burro sta per imbrunire. Mettilo giù, scaldalo, mangia. Vivere.

Per quanto riguarda Jenkins, non ha passato molto tempo in cucina mentre lavorava chiaro di luna negli ultimi tre anni. Ma gli piace cucinare, e spera di trovare più tempo per farlo nel prossimo futuro.

“Voglio possedere una casa dove posso mettere un divano in cucina”, dice. “Questo è il mio sogno.”